Feltrinelli contro Mondadori

logo big vs big book marketing italia

LA FELTRINELLI CONTRO MONDADORI STORE

Sfida a colpi di statistiche tra le big dell'Editoria

Il primo duello tra big vede Feltrinelli contro Mondadori. Stai leggendo la prima rubrica di Book Marketing Italia dedicata all’analisi statistica tra i protagonisti del settore editoria.

Entrambe milanesi, la Feltrinelli e Mondadori fino a poco tempo dominavano la scena della distribuzione fisica, poi l’avvento del digitale ha costretto entrambe ad aggiornarsi, evolversi, e la sfida si è spostata sui canali virtuali. Per questo motivo non analizzerò le pagine social delle case editrici ma quelle dedicate agli store online. Le statistiche di riferimento sono di agosto 2020 relative alle pagine Facebook.

Da un lato la pagina di LaFeltrinelli, attiva dal 26 settembre 2008. La casa editrice al momento ha circa il 5% del mercato editoriale. La descrizione ufficiale:

La tradizione Feltrinelli è anche online. Un vastissimo catalogo di prodotti, prezzi competitivi e consegne veloci in tutta Italia. Troverai l’atmosfera di un vero punto vendita laFeltrinelli, ma senza muri, soffitti e confini. www.lafeltrinelli.it

 

Dall’altro Mondadori Store, creata il 20 luglio 2012, rappresenta il canale di distribuzione della casa editrice che fattura più di tutte in Italia. La descrizione ufficiale:

Il marchio che rappresenta gli store del gruppo Mondadori, dal mondo online di www.mondadoristore.it a quello dei negozi fisici presenti in tutta Italia.

TIPI DI POST

La prima analisi sui contenuti mostra un’attuazione strategia molto differente. Feltrinelli pubblica in maggioranza immagini (62,3%), poi link (30,2%) e infine comincia a sperimentare contenuti video (7,5%). Mondadori invece pubblica per lo più post (52,90%) e rimante link (47,1%).

Nel secondo grafico invece vediamo in quali giorni della settimana pubblicano contenuti. Sia Feltrinelli che Mondadori preferiscano  il lunedì ma la prima riesce a gestire meglio i contenuti durante la settimana mentre la seconda ha vuoti e soltanto due picchi. Fine settimana sottotono per entrambe le realtà. 

tipi di post feltrinelli mondadori analisi book marketing italia
copertura settimana feltrinelli mondadori post book marketing italia

MATRICE DI COINVOLGIMENTO

La matrice del coinvolgimento ha quattro aree. L’obiettivo è ottenere i punti nell’area in alto a destra, dove il coinvolgimento è alto e sono presenti i post più utilizzati. I tipi di post nell’area in alto a sinistra potrebbero essere utilizzati più spesso, i tipi di post nell’area in basso a destra potrebbero richiedere miglioramenti in termini di contenuto. Come se la cavano le due case editrici?

Feltrinelli: i contenuti migliori sono quelli posizionati sulla destra del grafico. In questo caso le immagini hanno un buon grado di utilizzo ma non ottengono un engagement elevato. Questo può voler significare che non sono di buona qualità. I link hanno un alto engagement ma non vengono utilizzati nella quantità giusta. Mentre i contenuti video hanno un risultato deludente. 

Mondadori: nonostante il numero di pubblicazioni è minore, sia le immagini sia i link si posizionano nel lato giusto della matrice. Buono sia l’engagement sia l’utilizzo delle immagini mentre i link generano meno engagement di quelli della concorrente ma vengono utilizzati più spesso. Da migliorare nei contenuti coinvolgenti per essere al top. E i video?

PAROLE + UTILIZZATE

Feltrinelli

collaborazionenostrelibrerieConcertosostengonogliinformazionededicatoesseremondioggiStorieFeltrinelliAtalaeditoriognituttebicisuanuovoPiùalberograndevipalioIniziapotetealletroviamodellvostroandaredallaItalianaQuestolibrideicuratorimusicaScoprisettembreLiveadpiccolapluralitàideetantimedia
size = frequency
green = high engagement
red = low engagement

Mondadori

PromozioneagostostoriaimperdibilipartecipameglioloroprimoconcorsosuagiornoConsegneiniziprepararsileggerecollaboraPremiatistudituamondadoristore.ittiattesa➡️onlinesempreDianaoccasionipiùlibreriepropostesuoromanzofattoScoprigrandinostradeiAbbiamosuidallSceglidellavalidaNeltuttelibriGliadmanieramarchenuovinella
size = frequency
green = high engagement
red = low engagement

Da notare la differenza di colorazioni tra le due sezioni. Mondadori è più tendente al verde, ma l’unica parola con un alto engagement è una proposizione (dall). Feltrinelli invece ha più parole rosse con eccezione di tante verdi con alto engagement. Alcune interessanti considerazioni:

1. Entrambe utilizzano con più frequenza parole simili: storia, librerie, il nome del marchio, libri, scopri.

2. Mondadori dovrebbe utilizzare più spesso parole con un buon livello di engagement: promozione, collabora, concorso. 

3. Mancano tra le parole più utilizzate tante altre legate al mondo dell’editoria, ad esempio, grandissima escluse: scrittori e scrivere. Perplessità anche per l’esclusa scuola, che per qualsiasi venditore di libri, in agosto, dovrebbe essere un tema hot.

4. Tra le parole più utilizzate e con maggior coinvolgimento di Feltrinelli ne spiccano due che con i libri hanno poco a che fare: bici e Atala. Perché? Merito della campagna Storie a due ruote, concorso a premi dove si vince, per l’appunto, una bici Atala. 

Numero dei Fan

grafico fan feltrinelli mondadori book marketing italia

Il grafico mostra in viola Feltrinelli, in azzurro Mondadori. Una differenza notevole in quantità. Sono 593,004 all’inizio del mese per Feltrinelli e 594,144 alla fine. Per Mondadori invece 432,320 contro 432,501. Il motivo non è casuale e dipende dalla strategia di contenuti e nella pianificazione di pubblicazione. 

Feltrinelli pubblica 1,9 post al giorno, mentre Mondadori soltanto 0,61. Il successo della pagina LaFeltrinelli è la presenza di almeno due post al giorno, il primo pubblicato alle 11 del mattino, il secondo nel primo pomeriggio (15,30/16), la regolarità ben pianificata permette una copertura ottimale del pubblico in ogni giorno della settimana senza perdere un giorno. Incostante invece la strategia e la pianificazione di Mondadori che lascia scoperti 20 giorni senza alcuna pubblicazione. 

Differenza notevole anche tra le pubblicità attive su Facebook:  

Mondadori sta sponsorizzando soltanto due contenuti: uno per il ritorno a scuola e uno sconto dedicato, e una per la presentazione di un libro.

Feltrinelli sta sponsorizzando dieci inserzioni tutte molto diverse tra loro. C’è il concorso a premi, un’iniziativa a favore delle piccole case editrici, l’incontro con uno scrittore, i più venduti del mese, offerta spedizione gratis. 

post giornalieri mondadori feltrinelli book marketing italia

E il vincitore è...

In questo primo round, Feltrinelli contro Mondadori nel mese di agosto, vince Feltrinelli! Il numero di fan, la percentuale di crescita, l’engagement e il numero di interazioni sui post indicano che è la Feltrinelli ad essere la casa editrice ad avere una migliore strategia di social media marketing. Un punto a favore di Mondadori che invece ha un ottimo livello di servizio con una percentuale di risposta ai post dei fan del 66%.

feltrinelli contro mondadori chi vince book marketing italia

Per le statistiche ho usato Fanpage Karma e Libreria Inserzioni Facebook.

1 commento su “Feltrinelli contro Mondadori”

Rispondi